/ Economia

Economia | 13 aprile 2021, 18:23

Come Scrivere un Discorso Professionale

Per tenere un discorso bisogna avere qualcosa da dire che in tanti troveranno interessante.

Come Scrivere un Discorso Professionale

Per tenere un discorso bisogna avere qualcosa da dire che in tanti troveranno interessante.

Se è vero che ogni essere umano ha qualcosa di unico da raccontare, in ambito professionale bisogna avere conoscenze avanzate da poter condividere con gli altri.

Esistono diversi tipi di discorso, da quelli di ringraziamento a quelli di benvenuto, fino alle presentazioni davanti al grande pubblico durante un evento business.

Quando si tiene un discorso di fronte a un pubblico professionale, lo scopo è in genere quello di lasciare il segno condividendo novità, esperienze e informazioni per essere riconosciuti come esperti in materia.

Quali sono gli elementi che concorrono a generare il successo di un discorso?

Ecco qualche consiglio utile per scrivere un buon discorso professionale.

Essere Memorabili

La prima cosa fondamentale è fare bella impressione.

Offrire un’immagine professionale e comunicare in modo da sorprendere positivamente è molto importante per lasciare un bel ricordo.

Le parole scelte per il discorso devono essere d’impatto, suscitare emozioni, offrire soluzioni a problemi persistenti, mettere in luce la natura dei problemi e spiegarli con parole semplici.

Sebbene non esista la formula per il discorso perfetto, si possono ascoltare alcuni Ted Talk e realizzare cosa rende memorabile uno piuttosto che l’altro.

Frasi concise a effetto, come quelle pronunciate dai leader politici, preparate per essere dette con carisma al fine di coinvolgere il pubblico, lasciano sempre un ricordo indelebile se capaci di insegnare davvero qualcosa.

Tuttavia, per scrivere un discorso persuasivo bisogna conoscere almeno un po’ il pubblico di destinazione.

Evento, Pubblico e Promozione

Tanti elementi in gioco cambiano quando il discorso va presentato a un evento esterno.

In ambito commerciale, gli eventi esterni sono perfetti per fare networking e stringere legami professionali con nuove figure, le quali possono rivelarsi molto importanti durante la propria carriera.

Per massimizzare le possibilità di essere notati e ricordati, distribuisci penne personalizzate che riportino le tue informazioni di contatto.

In questo modo guadagnerai visibilità e aumenterai le possibilità di ottenere nuovi clienti con una spesa pubblicitaria contenuta.

Alle fiere del lavoro, quando si è in cerca di talenti, regalando a chi sta per lasciare l’evento un oggetto semplice, come un portachiavi o delle penne con logo, si ottiene lo stesso effetto pubblicitario di lunga durata.

Struttura, Introduzione, Durata e Sincerità

Chi ascolta si aspetta un discorso che fili dall’inizio alla fine.

Semplificare durante la scrittura aiuta a strutturare i vari punti del discorso, così come essere spontanei e umani aiuta a connettersi al meglio con gli ascoltatori.

Utilizzare il giusto tono, la giusta espressività dei gesti e del viso, aggiungendo quando serve un po’ di teatralità, renderà il discorso accattivante e coinvolgente.

Se però il discorso o una parte di esso dura troppo a lungo, si rischia di perdere l’attenzione del pubblico.

Lo stesso accadrà se si parla troppo di sé stessi o si utilizza un tono troppo esclusivo e personale senza mai ricorrere all’umorismo.

È bene ricordare che lo scopo è quello di condividere conoscenze ed esperienze per migliorare, oltre che farsi conoscere nel modo migliore possibile, per cui segui questi semplici consigli per scrivere al meglio il tuo discorso professionale.

richy garino

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium