/ Politica

Politica | 29 aprile 2021, 18:16

Dal Parlamento Europeo l'ok al regolamento dei diritti dei passeggeri ferroviari, soddisfatto Campomenosi (Lega)

"Il lavoro Ue su questo fronte non si deve fermare qui, ora devono seguire interventi concreti sui trasporti regionali e locali, dove sussistono ancora troppe criticità".

Dal Parlamento Europeo l'ok al regolamento dei diritti dei passeggeri ferroviari, soddisfatto Campomenosi (Lega)

“L’ok del Parlamento Europeo alla revisione del regolamento sui diritti dei passeggeri ferroviari è un passo in avanti positivo e nella giusta direzione".

Così in una nota Marco Campomenosi, Capodelegazione della Lega al Parlamento Europeo, a margine della sessione Plenaria di quest'oggi. "Bene il regolamento che offre risposte ai passeggeri disabili e migliora l’assistenza, oltre al diritto al risarcimento in caso di danni, più informazioni e alternative per i passeggeri in caso di ritardi, biglietti integrati per favorire trasporti con connessioni su lunga distanza che sul regionale" - aggiunge.

"Il lavoro Ue su questo fronte non si deve fermare qui, ora devono seguire interventi concreti sui trasporti regionali e locali, dove sussistono ancora troppe criticità. - conclude Campomenosi - Massimo impegno della Lega per dare il proprio contributo per trovare soluzioni al fine di migliorare la qualità del servizio e garantire costi accessibili a tutti i cittadini, puntando su semplificazione, trasparenza, accessibilità ai servizi”.

C.S.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium