Elezioni comune di Diano Marina

 / Attualità

Attualità | 07 maggio 2021, 07:11

Imperia: orfano del pubblico, lo spettacolo teatrale del Vieusseux diventa un cortometraggio girato a palazzo Pagliari

L'iniziativa ha incassato il patrocinio del Comune che ha messo a disposizione lo storico palazzo del Parasio

Imperia: orfano del pubblico, lo spettacolo teatrale del Vieusseux diventa un cortometraggio girato a palazzo Pagliari

Lo spettacolo teatrale di fine anno del liceo Vieusseux diventa un cortometraggio girato al Parasio tra l'interno e le immediate vicinanze di palazzo Pagliari. Protagonisti saranno gli studenti coordinati da Milla Berio, insegnante di lettere latine e greche al classico e responsabile del gruppo teatrale del liceo, orfano del pubblico in sala.

Quest'anno – spiega la professoressa a Imperia News – non riusciremo a fare lo spettacolo alla presenza del pubblico, per questo il dirigente scolastico Paolo Auricchia ha voluto comunque fare il laboratorio teatrale, che si è svolto quasi esclusivamente a distanza, su 'Google Meet'".

La dad teatrale è durata tutto l'anno scolastico e ha coinvolto una decina di studenti, che metteranno in scena, questa volta in presenza, 'La Mandragola' di Machiavelli. L'iniziativa ha incassato il patrocinio del Comune che ha messo a disposizione palazzo Pagliari.La maggior parte delle scene le gireremo all'aperto per questioni di sicurezza, la pandemia purtroppo ci limita parecchio, ma siamo grati al sindaco e all'assessore Roggero per averci concesso gli spazi, sarà anche un modo per far conoscere un angolo bellissimo della nostra città e farlo rivivere”, continua la professoressa.

Le riprese saranno effettuate tra il 17 e il 21 maggio, a occuparsene sarà uno degli studenti, impegnato poi insieme a un compagno nel montaggio dello spettacolo. Il risultato sarà un cortometraggio di circa quaranta minuti che sarà trasmesso sui canali social della scuola.

E' un lavoro che premia i ragazzi che hanno sofferto tanto la dad. Dopo due anni in casa, poter fare teatro sarà una valvola di sfogo”, conclude l'insegnante.

Francesco Li Noce

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium