/ Cronaca

Cronaca | 18 maggio 2021, 08:30

È morto Franco Battiato: nel 2011 la sua ultima partecipazione al Festival di Sanremo

Con Luca Madonia portò all'Ariston “L'alieno” piazzandosi al quinto posto

Franco Battiato

Franco Battiato

Il mondo della musica piange un gigante del cantautorato: è morto Franco Battiato. Aveva 76 anni ed era malato da tempo, anche se sulle sue condizioni di salute vigeva il più stretto riserbo.

Se ne va un 'alieno' della canzone italiana, capace di riscrivere la storia del cantautorato e della cultura pop, con vere e proprie hit e canzoni che lasceranno il segno del cuore di molti.

Stretto il suo legame con Sanremo. Il suo primo contatto con il Festival risale al 1967 quando, con Giorgio Gaber, scrive “...e allora dai!”. Alla 49ª edizione del Festival portò all'Ariston “Shock in my town”, “Il mantello” e “La spiga e vite parallele” come ospite fuori gara.
La sua ultima partecipazione al Festival di Sanremo risale al 2011 quando, accettando l'invito dell'amico Gianni Morandi, portò “L'alieno” nella doppia veste di partecipante, insieme a Luca Madonia, e direttore d'orchestra.
Franco Battiato era presente anche all'ultima edizione del Festival quando Colapesce e Dimartino hanno portato “Povera patria” nella serata delle cover con un suo cameo in voce registrata. 
Nel luglio del 2011 fu in concerto al Teatro Ariston, mentre è ricco il suo palmares al Tenco: tre targhe e un Premio Tenco.

Pietro Zampedroni

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium