/ Cronaca

Cronaca | 18 maggio 2021, 19:17

Vaccino anti covid: da lunedì in Liguria apriranno le agende per le prenotazioni volontarie di Astrazeneca e Johnson&Johnson

Prima il via libera ai 40enni, poi la fascia di età scenderà

Vaccino anti covid: da lunedì in Liguria apriranno le agende per le prenotazioni volontarie di Astrazeneca e Johnson&Johnson

Da lunedì la Liguria aprirà alle vaccinazioni Astrazeneca e Johnson&Johnson anche per i volontari. Lo ha annunciato il governatore Giovanni Toti nel consueto punto stampa quotidiano per l’aggiornamento sulla situazione covid in regione.

Stiamo aprendo l’agenda - ha dichiarato Toti - l’idea è di aprire alle prenotazioni su base volontaria sulle linee Astrazeneca e Johnson&Johnson. Stiamo aprendo l’agenda prima ai 40enni e poi, via via, anche alle fasce dei 30enni e dei 20enni”.

La Liguria, intanto, è al lavoro anche per il progetto legato ai vaccini in vacanza. “Stiamo cercando di capire come venire incontro ai cittadini che scelgono le nostre spiagge e il nostro entroterra - ha dichiarato Toti - la Liguria è intenzionata a offrire un servizio a chi passa un tempo congruo da noi e metteremo a punto anche questa macchina”.

Pietro Zampedroni

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium