/ Attualità

Attualità | 24 maggio 2021, 18:43

Imperia, convenzione tra il Comune e la 'Giraffa a rotelle'. Aloigi: "Realizzeremo il primo parco sensoriale della città"

La Giunta ha dato l'ok per la stipula dell'atto che ancora, però deve essere firmato. Questo, però è un primo passo importante verso la concessione di una parte di parco urbano all'associazione che sostiene le persone con disabilità e le loro famiglie

Imperia, convenzione tra il Comune e la 'Giraffa a rotelle'. Aloigi: "Realizzeremo il primo parco sensoriale della città"

La Giunta comunale di Imperia ha dato l’ok per la stipula della convenzione con l’associazione 'La Giraffa a rotelle' per la collocazione delle attrezzature all'interno parco urbano. L'associazione, da anni attiva sul territorio, ha tra gli scopi quello di aiutare le persone con deficit cognitivi e motori nonché sostenere le loro famiglie.

La  'Giraffa a rotelle' inoltre, persegue percorsi di inclusione sociale delle persone con disabilità soprattutto per quanto riguarda le varie attività e si fa portavoce, con gli enti pubblici, promuovendo e mettendo in evidenza possibili soluzioni ai problemi riguardanti le barriere architettoniche e anche ai fenomeni di emarginazione sociale. Con questa intesa il Comune concede  quindi all’associazione la possibilità di sistemare delle attrezzature all’interno del parco urbano. 

“Siamo felicissimi di questa iniziativa, dice a Imperia News la presidente Michela Aloigi, e speriamo che tutto vada bene. Ancora non abbiamo firmato materialmente l’atto, ma siamo fiduciosi e quindi speriamo di poter concludere l’accordo a breve. Siamo al settimo cielo perché questo per noi vorrebbe dire creare un parco sensoriale e ciò sarebbe un’iniziativa unica perché non ce ne sono altri in città. Lo realizzeremo grazie alle donazioni e non sarà rivolto solo ai nostri membri, ma potrà essere usufruito da tutti". 

Ancora non si conosce la durata della convezione; da quanto si apprende potrebbe valere un anno, prorogabile. L’associazione da tempo frequenta il parco urbano e proprio lì che intende investire le somme ricevute grazie alle donazioni e grazie anche all’iniziativa organizzata dall'imperiese Martina Martini che il 2 giugno partirà da Roma e arriverà a Imperia il 6 pedalando e raccogliendo fondi per la ‘Giraffa’. 

“Speriamo tanto di poterlo realizzare a breve, sottolinea Michela Aloigi. Ciò permetterebbe ai ragazzi di vivere un’esperienza unica nel suo genere. Ci saranno dei giochi anche con la musica e una sabbiera facilmente utilizzabile anche da chi ha una sedie a rotelle”. La campagna fondi è ancora attiva quindi chiunque volesse contribuire può farlo rivolgendosi direttamente all’associazione. Tutte le info si trovano sulla pagina Facebook della 'Giraffa a rotelle'. 

Angela Panzera

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium