/ Politica

Politica | 09 giugno 2021, 12:00

'Coraggio Italia', Antonello Ranise annuncia l'adesione, "Rappresenta le mie idee, Forza Italia? Partito in fase terminale"

Sulle future alleanza di 'Coraggio Italia', Ranise insiste sulla necessità di rivolgersi ai moderati. “Lega e Fratelli d'Italia non mi rappresentano. L'idea è muoversi nel centrodestra, vedo che in questo momento c'è molto fermento, vediamo anche Calenda e gli altri centristi cosa vogliono fare"

'Coraggio Italia', Antonello Ranise annuncia l'adesione, "Rappresenta le mie idee, Forza Italia? Partito in fase terminale"

Forza Italia è un partito in fase terminale, ha rappresentato un grande rinnovamento grazie al presidente Berlusconi, ma la sua assenza dalle scene, più che giustificata visti i noti problemi di salute, lo rende una forza politica non più in grado di rappresentare il futuro”. Lo dichiara a Imperia News Antonello Ranise, consigliere comunale di 'Cambiamo' e storico esponente di Forza Italia a Imperia, di cui è stato coordinatore cittadino.

Da alcuni giorni il presidente della Regione Giovanni Toti, insieme al sindaco di Venezia Luigi Brugnaro, ha annunciato un nuovo partito, 'Coraggio Italia', una nuova forza dei moderati di centrodestra a cui hanno aderito alcuni storici esponenti di Forza Italia, tra cui in Liguria l'ex presidente della Regione Sandro Biasotti.

Ranise si dice interessato al nuovo progetto di Toti. “Rappresenta le mie idee, un centro importante nel centrodestra che faccia riferimento all'area moderata e che abbia voglia di cambiare il modo di fare politica, spesso molto ingessato. Lo credo essenziale perché manca una forza di questo tipo”.

Sulle future alleanza di 'Coraggio Italia', Ranise insiste sulla necessità di rivolgersi ai moderati. “Lega e Fratelli d'Italia non mi rappresentano. L'idea è muoversi nel centrodestra, vedo che in questo momento c'è molto fermento, vediamo anche Calenda e gli altri centristi cosa vogliono fare. C'è un gran bisogno di rappresentare una forza che si ponga al centro, ma che non sia la copia di cose passate”.

Il riferimento non può che andare a Forza Italia. “Non vedo nessuno che possa prendere l'eredità di Berlusconi, e anzi tanti importanti esponenti a livello nazionale vogliono aderire a Coraggio Italia. Non posso fare nomi perché al momento hanno dei ruoli nel partito”, conclude Ranise.

Francesco Li Noce

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium