/ Cronaca

Cronaca | 11 giugno 2021, 13:02

30enne di Diano Marina insulta e malmena due poliziotti ad Alassio: denunciato e condannato in tribunale

Non era alla guida ma era in evidente stato di ebbrezza alcolica. Ha insultato pesantemente e minacciato di morte gli agenti, passando dalle minacce ai fatti e spintonandoli violentemente.

30enne di Diano Marina insulta e malmena due poliziotti ad Alassio: denunciato e condannato in tribunale

Un uomo di Diano Marina, D.R.L. di 30 anni, fermate domenica scorsa durante un posto di controllo pomeridiano ad Alassio, è stato denunciato dalla locale Squadra Volante per resistenza, minaccia violenza e lesioni a Pubblico Ufficiale.

L’uomo era insieme a una donna e, al posto di controllo ha iniziato a discutere animatamente. Non era alla guida ma era in evidente stato di ebbrezza alcolica. Ha insultato pesantemente e minacciato di morte gli agenti, passando dalle minacce ai fatti e spintonandoli violentemente. Gli agenti sono stati costretti a ricorrere all'uso dello spray al peperoncino per contenerlo ed avere la possibilità di chiamare l'altra pattuglia.

Il 30enne, con trascorsi da pugile e lottatore di M.M.A., è stato accompagnato negli Uffici di Polizia del locale Commissariato e arrestato. Processato per direttissima il giorno dopo, ne è stato convalidato l'arresto, disponendo anche il divieto di soggiorno  in provincia di Savona.

Carlo Alessi

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium