Elezioni comune di Diano Marina

 / Attualità

Attualità | 17 giugno 2021, 10:22

1350 km in bici per ricordare Carlo Pastorelli: sabato via al viaggio di Musso da Bristol a Imperia

L’impresa di Fabrizio Musso, giovane ingegnere aerospaziale imperiese.

1350 km in bici per ricordare Carlo Pastorelli: sabato via al viaggio di Musso da Bristol a Imperia

Da Bristol a Imperia in bici per sostenere la Casa Famiglia Pollicino in ricordo di Carlo Pastorelli, questa l’impresa di Fabrizio Musso, giovane ingegnere aerospaziale della Rolls-Royce Defence Aerospace. L’imperiese partirà sabato 19 giugno e salvo imprevisti arriverà  mercoledì 30 giugno. 

Un viaggio in solitaria in sella alla sua bicicletta per ricordare la scomparsa di Carlo Pastorelli conosciutissimo commerciante e sportivo scomparso tragicamente un anno fa. Inoltre sarà l’occasione per sensibilizzare la gente sulla causa dell'affido e raccogliere fondi per sostenere la Casa Famiglia Pollicino. Si potrà seguire Musso  lungo le tappe di questo viaggio grazie alla pagina Facebook "Un’avventura per Carlo, pedalando per l’affido”.

“Ecco il "super" mezzo con cui intendo viaggiare da Bristol - racconta Fabrizio mostrando la sua semplicissima e tradizionale bicicletta - Partenza questo sabato, a un anno dalla scomparsa di Carlo, quell'incredibile persona che mi ha fatto da padre e mi ha aiutato a diventare quel che sono oggi”. “In sua memoria sosteniamo con una raccolta fondi la Casa Famiglia Pollicino di Imperia, che dà casa e speranza a bambini e ragazzi. - aggiunge - Carlo amava i bambini e provava solidarietà e stima per tutti coloro che sostengono e aiutano i piccoli sofferenti. Nella Casa Famiglia Pollicino, dove risiedono stabilmente Nazzareno e Ileana da quasi 25 anni, vengono accolti bambini che per un certo periodo della loro vita, più o meno lungo, non possono vivere con i loro genitori. Ringrazio quindi fin d’ora tutti coloro che la sosterranno”.

“Mi impegnerò al massimo per rispettare la road map e  concludere il viaggio che dedico a Carlo, a mia madre Paola che ci sostiene in ogni nostra scelta,  ai miei fratelli Tiziano e Filippo” - chiosa Musso.

Fabrizio arriverà lungo la pista ciclabile della Riviera dei Fiori, fermandosi a San Lorenzo al Mare dove termina il tracciato della ciclovia. "Ci auguriamo lo accolgano numerosi tutti i suoi sostenitori. - affermano i promotori di questa iniziativa - Per effettuare una donazione è attivo un crowdfunding cui si accede dalla pagina Facebok sopra citata o a questo LINK su GoFundMe"

Stefano Michero

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium