Elezioni comune di Diano Marina

 / Attualità

Attualità | 17 giugno 2021, 12:01

Nonna Bianca nel video della Pixar sulla pasta ligure di ‘Luca’

La socia della Proloco Maris Boccadasse prepara le lasagne al pesto e coinvolge la troupe con i suoi piatti prelibati, tra cui le lasagne al forno, ricetta genovese che compare nel video ‘Pasta Grannies’, la Pasta delle nonne

Nonna Bianca nel video della Pixar sulla pasta ligure di ‘Luca’

Nonna Bianca nel video della Pixar sulla pasta ligure di ‘Luca’. C’è grande attesa per venerdì 18 giugno, quando uscirà il ventiquattresimo film Disney-Pixar, ‘Luca’, il primo diretto da Enrico Casarosa, interamente ambientato in un borgo immaginario della Liguria di Levante, quella che è già considerata la vetrina mondiale della Liguria.



Il lungometraggio animato uscirà sulla piattaforma streaming Disney Plus, prodotto dai Pixar Animation Studios, la multinazionale che, dal 2006, appartiene alla Walt Disney Company. Si tratta del primo Pixar diretto da un regista italiano, il genovese, Casarosa, classe 1970.

“La presentazione in anteprima, per volontà del regista, è stata fatta proprio a Genova, in questi giorni, presso l’Acquario, con la raccolta di fondi da devolvere in beneficenza - spiega Cesare Pastorino, il presidente della Proloco Maris Boccadasse - A maggio abbiamo avuto un contatto con la troupe di ‘Pasta Grannies’ (Pasta delle nonne), che, su mandato della Pixar, ha effettuato un servizio video a Boccadasse, uno dei siti, insieme alle Cinque Terre, utilizzati da Casarosa per il suo film ambientato in un luogo immaginifico chiamato Portorosso, mix tra Portovenere e Monterosso. Il video che abbiamo concordato ha portato la troupe a Boccadasse per riprendere gli scorci più significativi e successivamente, in casa di una nostra consigliera nonna: Giovanna Serra, per tutti ‘Bianca’. Ha preparato le lasagne al pesto fatte al forno che hanno entusiasmato il regista e tutte le sue operatrici e operatori, che le hanno gustate e si sono complimentati con lei per questa ricetta”.

La Pixar ha già montato il video - uno analogo è stato effettuato alle Cinque Terre - rilasciato su YouTube e alla Proloco dopo la presentazione mondiale di ‘Luca’. Ieri per Pastorino: l’anteprima delle ‘nonne’ su Instagram e grazie a lui, in esclusiva per ‘La Voce di Genova’.

Bianca è entusiasta del video, che in realtà sono due, perché uno è dedicato alla pasta ligure, l’altro proprio al trailer di ‘Luca’, di cui è protagonista e che ha già potuto osservare in anteprima a casa sua, nel piccolo borgo di Boccadasse, a due passi dalla spiaggia.

“Sì ci sono anch’io con le altre nonne liguri e sono veramente orgogliosa di rappresentare la Liguria e soprattutto la mia città, Genova, perché ci tengo alla tradizione, alla nostra cucina e sono stata onorata dell’invito e della segnalazione della Proloco, per essere testimonial delle ricette genovesi che saranno conosciute in tutto il mondo”.

Nonna Bianca, 75 anni, e qualche acciacco - “mi fanno male le gambe” - ha una grande passione: la cucina. Tre figli e tanti nipoti, tutti buongustai: “Siamo un clan”, e ogni giorno sforna per loro i piatti tipici dell’antica cucina genovese, “quelli originali” ci tiene a dire, il vero tuccu, la cima, il polpettone con le patate e i fagiolini, ricette antiche di una volta “diverse da quelle che fanno oggi”. 

Non è la prima volta che Bianca compare in tv per la sua competenza ai fornelli: già una decina di anni fa è stata ospite di una trasmissione di Rai 1, condotta da Serena Garitta, e per l’occasione ha mostrato l’autentica ricetta genovese della cima.

Tutti conoscono la signora Serra a Boccadasse, felice di abitare al piano terra di un’antica casa genovese, che si snoda su quattro piani. “Questa esperienza è stata molto bella, il trailer mi è piaciuto moltissimo: quel pesciolino che diventa un bambino, mi ricorda un po’ la Sirenetta; sono contenta che questo cartone potrà appassionare proprio i bambini e c’è anche il nostro gattone Seppia”.

Già perché Seppia, il famosissimo micio di Boccadasse, dallo sguardo un po’ ‘tipicamente ligure’ è protagonista del lungometraggio ‘Luca’, ma anche la cucina ligure e Bianca e le altre nonne ‘cuochine’. Con le sue ricette ha conquistato la troupe al punto che Livia Faenza, “L’unica dello staff che parlava in italiano: perché c’erano anche un americano, un inglese e un francese, ma siamo riusciti a capirci lo stesso”, le ha telefonato per avere la ricetta del polpettone. “La famiglia a tavola: in casa nostra è sempre stato così e sono contenta di aver offerto loro un assaggio delle nostre usanze, che con ‘Luca’ diventano internazionali”.

Rosa Cappato

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium