/ Politica

In Breve

Politica | 24 giugno 2021, 11:56

Corsa alla segreteria del PD, Quesada “Alternativi al modello Toti e con l’ambizione di tornare protagonisti”

A ‘2 ciapetti con Federico' il candidato alla segreteria provinciale del Partito Democratico Cristian Quesada presenta il suo Progetto Dem.

Cristian Quesada

Cristian Quesada

Noi siamo alternativi al centrodestra e al modello Toti che ha finito la sua luna di miele con l’elettorato”. Così Cristian Quesada, ospite a ‘2 ciapetti con Federico, presenta la sua candidatura alla segreteria provinciale del Partito Democratico. Tra un mese circa il congresso del partito dovrà infatti eleggere il suo nuovo segretario tra Quesada e gli altri due candidati Lucio D’Aloisio e Marco Torre (che intervisteremo nei prossimi giorni).

Gli elettori hanno bisogno di capire – ha aggiunto parlando dell’Amministrazione Toti - se oltre alle promesse ci sono anche i fatti tangibili e questo non sta accadendo. Proprio in questi giorni ne abbiamo avuto un assaggio con l’ospedale Saint Charles di Bordighera”. Cristian Quesada ha avviato una serie di incontri sul territorio per incontrare i simpatizzanti. “Ieri sono stato a Dolceacqua, questa sera andrò prima a Sanremo e poi a Diano Marina – ha detto - All’interno del PD dobbiamo ripartire dai circoli che sono sostanzialmente la nostra forza e garantiscono la presenza sul territorio. Abbiamo tantissime professionalità che possono dare realmente una mano. Bisogna ripartire nell’essere fortemente rappresentativi con presenza fisica, proposte e valori che negli anni non siamo più riusciti a valorizzare. Dobbiamo tornare in mezzo alla gente cominciando dalle Feste dell’Unità, che rappresentavano momenti in cui si parlava di programmi e ci si confrontava con le persone”.

Quali i temi principali su cui lavorare? “Sanità, sociale, infrastrutture e trasporti sono alcune delle emergenze da affrontare – ha risposto Cristian Quesada – La giunta Toti su questi aspetti è particolarmente carente, quindi tocca al PD fare le proposta. In Liguria per esempio abbiamo vissuto grandissimi disagi sulle autostrade, dovuti al fatto che il nostro territorio non ha ricevuto i finanziamenti necessari per viabilità alternative come il doppio binario e l’Aurelia Bis. Come partito abbiamo l’ambizione di tornare ad essere protagonisti nelle varie Amministrazioni Comunali".

Guarda l’intervista integrale:

Vi invitiamo a mettere mi piace alla pagina Facebook  "2 ciapetti con Federico" dove troverete anticipazioni e commenti: https://www.facebook.com/2ciapetticonFederico 

"2 ciapetti con Federico" ha anche un suo profilo Instagram https://www.instagram.com/2ciapetticonfederico/?hl=it 

Federico Marchi

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium