/ Attualità

Attualità | 30 giugno 2021, 07:11

Diano Marina, il sindaco vieta l'accesso ai nuovi isolotti di borgo Paradiso: "Pericolo per l'incolumità"

Nei giorni scorsi i bagnanti erano saliti sui nuovi isolotti della zona oggetto di recente restyling

Diano Marina, il sindaco vieta l'accesso ai nuovi isolotti di borgo Paradiso: "Pericolo per l'incolumità"

Il sindaco di Diano Marina Giacomo Chiappori ha firmato un'ordinanza per vietare ai bagnanti delle spiagge di borgo Paradiso, zona recentemente oggetto di restyling, di prendere il sole e tuffarsi dagli isolotti a difesa della costa e dall'isolotto di cantiere che verrà utilizzato per la fine del primo lotto dei lavori, che riprenderanno a fine estate.

L'ufficio locale marittimo di Diano Marina ha segnalato che nei giorni scorsi, numerose persone avrebbero utilizzato gli isolotti, ritenuti pericolosi, per 'fare tuffi e prendere il sole', con pericolo per l'incolumità delle stesse.

Per questo, il sindaco ha firmato un'ordinanza, che vieta l'accesso agli isolotti nella zona compresa tra i bagni Ponterosso e il confine est dei bagni Silvano. I due stabilimenti hanno posizionato i cartelli di divieto sulle spiagge.

Francesco Li Noce

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium