/ Politica

Politica | 07 luglio 2021, 07:11

Imperia: 'caso' mascherine in Consiglio, il Sindaco Scajola 'incassa' il sostegno di Vittorio Sgarbi (Video)

"Scena da Stato di polizia, ha fatto bene cacciare i Carabinieri dall'aula". Il noto critico letterario, più volte eletto in Parlamento, in un lungo video che sta diventando virale sul web, ha espresso il proprio parere in merito alla vicenda avvenuta in consiglio comunale: "Il sindaco ha ragione, si è ribellato"

Imperia: 'caso' mascherine in Consiglio, il Sindaco Scajola 'incassa' il sostegno di Vittorio Sgarbi (Video)

“Scajola ha fatto una cosa buona e giusta”. Il sindaco di Imperia incassa il “sostegno” di Vittorio Sgarbi, il noto critico d’arte più volte eletto in Parlamento gli dedica un lungo video-editoriale, pubblicato domenica scorsa sulla propria pagina social, dal titolo “i Carabinieri, la Murgia e il sindaco d’Imperia”.

Sgarbi, che durante il video si trova in auto, commenta la notizia relativa al 'caso mascherine' avvenuto la settimana scorsa ossia quando i Carabinieri si sono recati in consiglio comunale per far indossare i dispositivi di protezione. Il primo cittadino li ha allontanati con forza sostenendo che la seduta non poteva essere interrotta da parte delle forze dell’ordine e poi spiegando che ciò non era necessario in quanto tra un posto a sedere e l’altro c’era il giusto distanziamento garantito anche attraverso le barriere di plexiglas.

“A Imperia c’è un sindaco che si chiama Scajola, ha detto Sgarbi, che è stato un importante esponente dei governi Berlusconi; si è rimesso in circolazione attraverso le elezioni e i voti che ha ottenuti a Imperia. E sempre a Imperia c’è un consiglio comunale democratico in cui non accade niente di male, dove non ci sono colpi di pistola, ma c’è l’interruzione dell’attività democratica attraverso due carabinieri che arrivano e sospendono i lavori”.

Sgarbi poi, paragona quanto accaduto nel capoluogo di provincia all’episodio di Soncino, in provincia di Cremona, dove durante il lockdown della primavera scorsa i Carabinieri si recarono in chiesa per sospendere la messa paventando la violazione delle misure anti-covid. “È chiaro che fu un’azione violenta, dura , militaresca, da Stato di polizia, ha sottolineato Sgarbi, io mi sono ribellato; la Murgia non ha detto nulla, si è svegliata solo con Figliuolo. È abbastanza chiaro che delle divise in chiesa fanno pensare a qualcosa di violento di autoritario. E così ha pensato giustamente Scajola il quale tra l’altro ha la mascherina, sta dietro un vetro, quindi a distanza, e caccia il carabiniere che arriva” .

Sgarbi tira in ballo più volte Michela Murgia, scrittrice e critica letteraria, “rea” di aver criticato l'uso della divisa da parte del commissario per l'emergenza coronavirus, Francesco Paolo Figliuolo. “Questa vicenda nasce da una consigliera dei 5 stelle, Maria Nella Ponte, ha continuato Sgarbi nel video, che chiama i Carabinieri perché vede qualche consigliere senza mascherina. Capisco che ci sono alcune regole, ma non sono regole costituzionali e non hanno a che fare con la democrazia e la salute, si deve ancora dimostrare che la mascherina serva. Serve soprattutto la distanza tra una e l’altra persona. Ma come mai la Murgia non protesta perché uno in divisa entra in un consiglio comunale e interrompe l’attività democratica?, si domanda Sgarbi. Non è un atto militaresco?, non è un atto da stato di polizia? Dove è la Murgia? Perché non protesti e non dai ragione a Scajola il quale giustamente si ribella e dice ‘qui voi non potete entrare’.  È chiaro che ci può essere una persuasione, una persona informa il presidente, in questo caso il sindaco, che è opportuno far mettere le mascherine. Ma non si tratta di delitti e di crimini e tantomeno di atti che possono motivare l’intervento delle forze armate, di soldati con la pistola, di Carabinieri con la pistola, mi pare che in questo caso Scajola ha fatto una cosa buona e giusta. Dove è nascosta Michela Murgia? Non la preoccupa che un’assemblea democratica venga sospesa da un uomo in divisa?”, termina così il video di Sgarbi.   

Angela Panzera

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium