Elezioni comune di Diano Marina

 / Attualità

Attualità | 02 agosto 2021, 16:45

Imperia, noleggio monopattini: oltre 5.500 corse in 6 giorni. Scajola: "Siamo una città con grande potenziale e non dobbiamo avere paura del futuro"

Il sindaco evidenzia che "non è mancato qualche raro, episodio di indisciplina" da parte di giovani che "sbagliando hanno fatto delle ragazzate, non diverse da quelle che abbiamo fatto tutti noi alla loro età"

Imperia, noleggio monopattini: oltre 5.500 corse in 6 giorni. Scajola: "Siamo una città con grande potenziale e non dobbiamo avere paura del futuro"

"Un successo superiore alle più ottimistiche aspettative. Smettiamola di dire di ogni cosa che a Imperia non si può fare. Siamo una città con grande potenziale e non dobbiamo avere paura del futuro. Sui monopattini ho raccolto testimonianze stupende in questa prima settimana di servizio. Decine di persone che hanno deciso di lasciare l'auto a casa per recarsi a lavoro, in stazione, in spiaggia in monopattino. I numeri ci dicono che sono molti di più: oltre 5.500 corse di 1.600 utenti differenti in soli 6 giorni". Così il sindaco di Imperia, Claudio Scajola, sulla propria pagina social, in merito al servizio di noleggio dei monopattini Bolt avviato da due settimane in città. 

"Certo, non è mancato qualche (raro, a dire il vero) episodio di indisciplina, sottolinea il sindaco, ma sta a noi decidere cosa vogliamo guardare: se una città che ha risposto in maniera entusiasta a una novità che ci pone al passo con il resto del mondo civile o quattro ragazzini che (sbagliando, per carità) hanno fatto delle ragazzate, non diverse da quelle che abbiamo fatto tutti noi alla loro età, senza fare male a nessuno. Dobbiamo avere la forza di abbandonare le polemiche rionali, chiosa, e di ragionare seriamente di un diverso tipo di mobilità che, soprattutto con l'avvento della ciclabile, cambierà il modo di vivere Imperia". 

"Su ciascuno di noi ricade la responsabilità di scegliere da che parte stare, evidenzia il sindacoNon facciamo il gioco di chi è sempre contro, di chi vorrebbe bloccare la crescita, visibile seppur faticosa, che Imperia sta compiendo. Scegliamo di essere a favore, di una città viva, che guarda al futuro. A favore di una città che sta dalla parte dei tanti giovani che stanno utilizzando in maniera sana e consapevole questo nuovo servizio, conclude Scajola, verso i quali abbiamo l'obbligo morale di consegnargli una città migliore di come l'abbiamo trovata". 

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium