/ Attualità

Attualità | 21 settembre 2021, 11:17

Terminata l'esercitazione con le unità cinofile a Pompeiana e Santo Stefano al Mare

L’evento, organizzato dall’A.N.C.A.S.S. (associazione nazionale cinofila assistenza salvataggio e soccorso), ha visto la partecipazione di squadre provenienti dalla provincia d’Imperia, dalla provincia di Savona e dalla regione Piemonte.

Terminata l'esercitazione con le unità cinofile a Pompeiana e Santo Stefano al Mare

Si è conclusa domenica 19 settembre 2021 la manifestazione dedicata al settore di protezione civile, in particolare alle unità cinofile. L’evento, organizzato dall’A.N.C.A.S.S. (associazione nazionale cinofila assistenza salvataggio e soccorso), ha visto la partecipazione di squadre provenienti dalla provincia d’Imperia, dalla provincia di Savona e dalla regione Piemonte.

Le simulazioni delle ricerche in superficie (ambiente boschivo) e mantrailing (ambiente urbano) si sono svolte nel comune di Pompeiana, il quale ha contribuito patrocinando la manifestazione e supportando il tutto concedendo l’area denominata ex-pro- loco insieme al campo sportivo. La simulazione del salvataggio in acqua è stata effettuata sulla spiaggia libera per cani a Santo Stefano al Mare , dove si è potuto constatare l’efficacia del “cane” in condizioni meteo avverse.

Il Presidente, Andrea Bongiovanni, ha sottolineato l’importanza di tutte le unità che contribuiscono in maniera eccezionale a tutti tipi di ricerca. "Un doveroso ringraziamento - conclude - spetta a sua eccellenza Mons. Antonio Suetta, all’assessore regione Liguria Marco Scajola, al sindaco di Pompeiana Pasquale Restuccia, al sindaco di Santo Stefano al Mare Marcello Pallini e a tutti i volontari delle squadre partecipanti".

C.S.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium