/ Cronaca

Cronaca | 08 ottobre 2021, 17:42

Calcio serie D, trasferta ad Asti a rischio per i tifosi dell’Imperia

Problemi di agibilità del settore ospiti dello stadio: possibile divieto di vendita di biglietti ai supporter imperiesi disposto dalla questura piemontese

Calcio serie D, trasferta ad Asti a rischio per i tifosi dell’Imperia

 

Non c’è ancora nulla di ufficiale, ma è a forte rischio la trasferta dei tifosi dell’Imperia che avrebbero voluto seguire i propri beniamini impegnati nella trasferta di Asti in programma domenica prossima con tanto di autobus e auto private al seguito. 

A causa di problemi di autorizzazione amministrativa del settore ospiti del ‘Censin Bosia’ si profilerebbe il divieto di vendita di biglietti ai supporter ineroazzurri su disposizione dalla questura piemontese, anche se a stasera non risulta ancora nulla di ufficiale. 

La decisione definitiva dovrebbe essere presa nella giornata di domani. Intanto ai tifosi resta il dubbio se affrontare o meno la trasferta col rischio di perdere la caparra dell’autobus o di presentarsi comunque ai botteghini dello stadio rischiando il Daspo. 

Nel lontano 1997 la trasferta dell’Imperia ad Asti era culminata in incidenti e nel capoluogo piemontese non devono esserselo dimenticato. La diminuita capienza degli impianti sportivi per il covid e problemi di autorizzazione amministrativa del settore ospiti farebbero il resto. 

 

 

 

Diego David

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium