/ Cronaca

Cronaca | 11 ottobre 2021, 17:43

Imperia: chiede l'elemosina in treno ma di fronte a un 'no' rapina due giovani, denunciato

E' intervenuta la Polizia Ferroviaria che ha individuato il senegalese sul regionale diretto a Ventimiglia

Imperia: chiede l'elemosina in treno ma di fronte a un 'no' rapina due giovani, denunciato

Un cittadino di origine senegalese ha rapinato due giovani studenti, un ragazzo ed una ragazza di 20 anni, a bordo di un treno regionale diretto a Ventimiglia. Lo straniero si è presentato ai due giovani chiedendo l'elemosina ma di fronte al rifiuto ha chiesto con insistenza, con fare minaccioso, tanto che gli hanno consegnato il poco denaro che avevano, circa 15 euro.  

Ottenuto il denaro il questuante si è allontanato e i due ragazzi sono andati dal capotreno per raccontare l'accaduto. A quel punto sono intervenuti subito gli agenti della Polizia Ferroviaria di Imperia che hanno rintracciato rapidamente il senegalese, seduto nell'ultimo vagone in coda.

Accompagnato in ufficio, lo stesso è risultato privo di documenti e clandestino sul territorio nazionale. L’uomo, una volta identificato, è stato denunciato per rapina e per la violazione della normativa sull’immigrazione. Condotto presso l’Ufficio stranieri della Questura di Imperia, allo stesso è stato notificato il decreto di espulsione e l’ordine a lasciare il territorio nazionale entro 7 giorni. 

 

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium