/ Cronaca

Cronaca | 12 ottobre 2021, 07:33

Tragedia a Ventimiglia: netturbino trovato morto all'alba nel furgone in corso Toscanini

La vittima è Antonio Rizzo, 50 anni. Sono stati i suoi colleghi di lavoro della Docks Lanterna a lanciare l'allarme. A nulla, però sono serviti i tentativi di rianimazione da parte dei sanitari

Tragedia a Ventimiglia: netturbino trovato morto all'alba nel furgone in corso Toscanini

Un operatore ecologico di di 50 anni, Antonio Rizzo, è stato trovato morto  all'interno del suo furgoncino stamattina intorno alle 5 in corso Toscanini a Ventimiglia.
Sono stati i suoi colleghi di lavoro della Docks Lanterna a trovarlo incosciente a bordo del mezzo, dando così l’allarme.

Sul posto sono intervenuti i sanitari della Croce Verde oltre all'automedica del 118. Presenti anche i Carabinieri per le indagini del caso.

Per l’uomo, purtroppo, a nulla sono valsi i ripetuti tentativi di rianimazione da parte del personale sanitario.

Antonio Rizzo lascia un figlio 26enne che da tempo lavorava con lui alla Docks Lanterna. 

Diego David

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium