/ Eventi

Eventi | 15 ottobre 2021, 10:35

Nel Golfo dianese la scuola di musica San Giorgio riparte con una novità: bambini e genitori suonano insieme

La scuola di musica dell’Associazione San Giorgio, attiva da oltre 25 anni, riparte con un’interessante novità che prevede il diretto coinvolgimento delle famiglie

Nel Golfo dianese la scuola di musica San Giorgio riparte con una novità: bambini e genitori suonano insieme

Porte aperte al mondo delle sette note nel Golfo Dianese. La Scuola di Musica dell’Associazione San Giorgio, attiva da oltre 25 anni, riparte con un’interessante novità che prevede il diretto coinvolgimento di genitori e figli. Dopodomani, domenica 17 ottobre, andranno in scena, a titolo dimostrativo, una serie di concerti educativi per bambini, secondo il format Musa Circle Concerts. “Nessun palco, nessuna platea - spiega Roberta Garrione, insegnante Aigam, curatrice di questa innovativa attività -. Bambini e genitori seduti su un morbido tappeto, con un flauto, un sassofono, un mandolino, un violoncello, un cajon, un handpan, un pianoforte, suoneranno interagendo tra loro”.

L’appuntamento, aperto soprattutto a coloro che sono digiuni di questa esperienza, è a Cervo, presso l’Oratorio Santa Caterina (a pochi metri dalla piazza dei Corallini), con il seguente programma:

- ore 9: “Musica che gran gioco” (bimbi 18 - 36 mesi); 

- ore 10.15: “Che orecchie grandi che ho!” (bimbi 0-18 mesi);

- ore 11.30: “Un concerto tutto matto” (bimbi 3-5 anni);

- ore 14.30: “Concertiamo?” (bimbi 6-11 anni).

Le prenotazioni, obbligatorie, sono aperte sino alle ore 8.30 di domenica 17 ottobre, contattando il numero 347.5648509, tutti i giorni dalle 12 alle 13 e dalle 19.30 alle 21. Questo tipo di attività proseguirà lugo tutto l’anno scolastico con vari appuntamenti e lezioni specifiche.

Dalla Scuola di Musica dell’associazione di promozione sociale San Giorgio viene inoltre rivolto l’invito a intraprendere o proseguire i corsi di strumento e di canto, pronti alla ripartenza dopo la pausa estiva. Per i nuovi iscritti è prevista una lezione di prova gratuita. Per l’anno scolastico 2021/2022 sono attivi sia i corsi di canto (lirico e moderno) che quelli di strumento (basso elettrico, batteria, chitarra classica ed elettrica, clarinetto, flauto, handpan, mandolino, pianoforte, percussioni, sassofono, violino e violoncello).

I corsi, di avviamento e perfezionamento, non hanno limiti di età. Inoltre sono attivi da diversi anni anche corsi collettivi per  giovanissimi, con moderne metodologie: Sviluppomusicalità (3-5 anni), Giocorchestra e Alfabeto della musica (età scolare), con insegnanti certificati Aigam (Associazione Italiana Gordon per l’apprendimento musicale). E ancora coro di voci bianche (dai 6 anni), ensemble di chitarre, piccola orchestra, corso di solfeggio. Le sedi dei corsi sono a San Bartolomeo al mare (opere parrocchiali) e Cervo (opere parrocchiali e laboratorio musicale).

I qualificati insegnanti che operano all'interno della scuola di musica San Giorgio sono Liana Novokashaia, Roberta Garrione, Sabine Spath, Sabrina Ponte, Giovanni Gandolofo, Leonardo Ferretti, Livio Rebaudo, Salvatore Burgio, Vincenzo Malacarne, Sara De Nardi, Maurizio Pettigiani, Alexandre Boero. Docenti con anni di esperienza, alcuni dei quali sono anche musicisti con all'attivo prestigiose collaborazioni, altri fanno parte di importanti formazioni. Per informazioni: info@sangiorgiomusica.it, Facebook Associazione San Giorgio, tel. 338.1327426 (anche whatsapp).

C.s.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium