/ San Lorenzo e Valli

San Lorenzo e Valli | 18 ottobre 2021, 15:19

Discariche abusive a Prelà, volontari e Comune ripuliscono boschi e sentieri (foto)

Bonificate aree invasa da rifiuti, tra cui pneumatici e vecchi elettrodomestici

Discariche abusive a Prelà, volontari e Comune ripuliscono boschi e sentieri (foto)

 

Bottiglie di vetro, lattine, pneumatici, scatolame, sacchetti di rifiuti ma anche vecchie suppellettili, perfino delle lavatrici: è quanto, lungo i sentieri e nelle campagne intorno a Prelà in valle Prino, hanno raccolto alcuni membri della nuova amministrazione guidati dal neo sindaco Mattia Gandolfi aiutati dai volontari. 

L’intervento svolto nel fine settimana si è reso necessario per bonificare delle vere e proprie discariche abusive segnalate dai cittadini. 

È stata, dunque, rimossa spazzatura di ogni sorta, con buona pace dei maleducati che scambiano l’ambiente per discariche.

Purtroppo era un problema che si trascinava da tempo – dichiara Gandolfi - sul quale siamo dovuti intervenire con urgenza dopo le numerose richieste da parte dei cittadini”. 

Fondamentale è stato il supporto dei volontari, oltre quello dei membri della nuova amministrazione che ringrazio”, sottolinea il neo primo cittadino

Attualmente, nel caratteristico centro della val Prino, è attivo Il servizio 'porta a porta' di raccolta rifiuti , gestito da Amaie Energia

La percentuale di differenziata si attesta sul 65 per cento. “Eravamo -conclude Mattia Gandolfi - tra i comuni con una percentuale di differenziata più alta della Provincia, ora si è un po’ abbassata, dovremo cercare di ritornare sui livelli precedenti”.  

 

 

Diego David

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium