/ Attualità

Attualità | 22 novembre 2021, 15:09

Diano Marina, il Comune punta sulla mobilità sostenibile, al via la rete di ricarica per i veicoli elettrici: ecco le aree individuate

La concessione, che durerà 15 anni, è stata stipulata con la ditta ‘Easy Charge srl’ con sede a Milano. Il servizio sarà fruibile tutta la settimana, 24 ore su 24, e non comporterà per l'ente alcun costo di manutenzione e fornitura

Diano Marina, il Comune punta sulla mobilità sostenibile, al via la rete di ricarica per i veicoli elettrici: ecco le aree individuate

Prende forma il progetto relativo alla creazione di una rete infrastrutturale di ricarica per i veicoli elettrici, e la conseguente gestione, sul territorio del comune di Diano Marina. 

L’ente ha infatti approvato la concessione stipulata con la ditta ‘Easy Charge srl’ con sede a Milano. Dal protocollo di intesa emerge che le aree interessate dal servizio sono state individuate in via Gaggero, Largo Torino, Piazza J.Virgilio e via Petrarca.

Tutte le infrastrutture di ricarica installate saranno accessibili 24 ore su 24 e 7 giorni su 7 e il sistema di ricarica non prevedrà alcun blocco fisico che non sia rimovibile tramite il sistema di controllo remoto. Per per ricaricare il veicolo occorrerà essere dotati di smartphone o di tessera identificativa RFID.

Il pagamento, la gestione e la prenotazione avverrà tramite l’app gratuita (disponibile per iOS e Android) che consentirà anche la ricerca delle stazioni di ricarica su mappa interattiva compresa la verifica della disponibilità ed eventuale prenotazione all’uso oltre che il monitoraggio dello stato della carica in corso, compreso l’ avviso del termine della ricarica e la visualizzazione del costo, e l’attivazione e la gestione della ricarica e del pagamento.

Come specificato nel protocollo di intesa, il Comune non sarà sosterrà alcun costo  per la fornitura, posa e manutenzione ordinaria e straordinaria degli impianti. Resta poi a carico della ditta la richiesta delle autorizzazioni presso i competenti uffici comunali e nuove connessioni alla rete elettrica. La concessione durerà 15 anni. 

L’iniziativa rientra nel più ampio progetto dell’amministrazione comunale che punta all’incentivo dell’uso dei mezzi elettrici e alla mobilità sostenibile in modo da ridurre l’inquinamento ambientale soprattutto nei mesi estivi quando si registra l’alta presenza di turisti e vacanzieri. 

Angela Panzera

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium