/ Attualità

Attualità | 25 novembre 2021, 07:21

“Before it’s too late”: un cortometraggio girato tra Sanremo e Arma di Taggia per la Giornata Mondiale contro la violenza sulle donne (Foto e Video)

Protagonista l’associazione ‘Emotional Rollercoaster’ che ha coinvolto una serie di negozi della zona

Le immagini delle registrazioni e del backstage (foto Tonino Bonomo)

Le immagini delle registrazioni e del backstage (foto Tonino Bonomo)

Una guerra, una strage quotidiana, una macchia per l’intera umanità. La violenza contro le donne è il punto più basso che l’essere umano possa raggiungere, ne troviamo traccia indelebile quasi tutti i giorni sulle pagine di cronaca. Il 25 novembre è la giornata dedicata alla sensibilizzazione e tutti siamo chiamati a un gesto, grande o piccolo che sia, per dire ‘basta’ senza esitazione alla violenza contro le donne.

L’associazione ‘Emotional Rollercoaster’, attiva su YouTube e sui social, ha voluto dire la propria con un cortometraggio, girato nei giorni scorsi tra Sanremo e Arma di Taggia, dal titolo che non lascia dubbi: “Ending violence against Women | Act - Before it’s too late”.

Il concetto del video è quello di trasformare metaforicamente le vetrine dei negozi nella vita delle tante donne e ragazze vittime di violenza. Quando la serranda è abbassata…siamo arrivati troppo tardi.

Pietro Zampedroni

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium