/ Attualità

Attualità | 26 novembre 2021, 13:40

Imperia, al via il progetto delle installazioni artistiche in città, si parte dal Parasio con San Leonardo, Roggero: "Un modo nuovo per raccontare la nostra storia" (foto e video)

L'installazione si trova di fronte la casa natale del Santo patrono. L'iniziativa vedrà i personaggi dell'affresco di Cesare Ferro 'uscire' dal quadro animando vie e borghi

Imperia, al via il progetto delle installazioni artistiche in città, si parte dal Parasio con San Leonardo, Roggero: "Un modo nuovo per raccontare la nostra storia" (foto e video)

Parte con l’installazione di San Leonardo, proprio di fronte alla sua casa natale al Parasio, il progetto avviato dal Comune di Imperia per far conoscere sia ai cittadini che ai turisti la storia della città attraverso i personaggi che hanno contribuito al suo sviluppo artistico, letterario, ma anche spirituale. 

Oggi il sindaco Claudio Scajola, insieme al Prefetto Armando Nanei, all’assessore regionale Marco Scajola, nonché al deputato Flavio di Muro, all’assessore alla Cultura Marcella Roggero al Questore Giuseppe Felice Peritore, al comandante della polizia locale Aldo Bergaminelli e ai rappresentanti del circolo 'Parasio', ha inaugurato la prima di una serie di installazioni che a breve animeranno il territorio.

La data odierna non è infatti casuale come ci spiega l’assessore Roggero. “L’obiettivo è quello di portare i città personaggi dell’affresco di Cesare Ferro che raccontano la storia dell’unificazione di Imperia. Vogliamo rendere sempre di più conosciuta a tutti la storia della nostra città e i personaggi che ne hanno fatto parte. Partiamo da San Leonardo, evidenzia, essendo oggi il giorno del Santo patrono, e continueremo nel tempo con altre installazioni. Prima di Natale ne avremo un’altra nella zona di Oneglia. Speriamo che sia un modo per rendere sempre più vivo e conosciuto l’affresco di Ferro, ma soprattutto quelli che sono stati i personaggi della nostra città. Mettiamo 'fuori' dal dipinto, ha concluso, il personaggio e raccontiamo in poche righe quella che è la sua storia in italiano e in inglese in modo che anche i turisti possano conoscerli. 

Progetto questo accolto positivamente dal circolo Parasio. “Siamo molto contenti, ha detto la presidente Simona Gazzano, noi abitanti del Parasio, noi del circolo e delle associazioni di questo borgo che abbia preso posto di fronte la casa natale l’installazione che esplica la vita e la figura di San Leonardo con qualche passaggio importante della sua vita in modo da poterne sapere un po’ di più sulla personalità di questo importante concittadino. Speriamo che ciò accolga il piacere di tutti i cittadini e che possa portare sempre più persone a visitare la sua casa natale e tutto il Parasio”.

Diego David

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium