/ Cronaca

Cronaca | 26 novembre 2021, 17:52

Inchiesta su droga e prostituzione: arrestato un poliziotto del commissariato di Sanremo

Tutto è partito dal blitz della scorsa estate in un appartamento di via Roma

Inchiesta su droga e prostituzione: arrestato un poliziotto del commissariato di Sanremo

Tocca anche il commissariato di Sanremo l'inchiesta partita l'estate scorsa per un giro di droga e prostituzione all'interno di un appartamento di via Roma, nel cuore della Città dei Fiori. Questa mattina è stato emesso un provvedimento cautelare per un poliziotto di Sanremo, il 46enne Christian Borea. L'Assistente Capo della Polizia di Stato è accusato di corruzione per atti contrari ai doveri d’ufficio e concorso in attività di spaccio di sostanza stupefacente.

La Polizia ha dato esecuzione all’ordinanza con cui il Giudice per le Indagini Preliminari ha disposto la misura cautelare degli arresti domiciliari nei confronti Borea. Stando alle informazioni pare che le attenzioni si siano concentrate su di lui a seguito dell'operazione che ha portato alla scoperta di una casa d'appuntamenti gestita da un libico e un marocchino in pieno centro.

L’attività di indagine è stata condotta dalla Squadra Mobile della Questura di Imperia. Il provvedimento giunge all’esito di una complessa ed articolata investigazione, condotta con il costante raccordo tra l’Autorità Giudiziaria e la Polizia di Stato. Sono state accertate le condotte delittuose di altre tre persone, già raggiunte da misure cautelari disposte dal G.I.P. sempre in relazione ai reati di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium