/ Eventi

Eventi | 26 novembre 2021, 13:01

Sport: con la 24h di Finale torna in Liguria la grande Mountain Bike mondiale

Assessore Ferro: “Maggio sarà un mese che porrà la Liguria al centro del mondo delle due ruote a pedali: dopo il Giro d’Italia vedremo tornare protagonista la mountain bike, una disciplina che raccoglie un numero sempre crescente di appassionati"

Simona Ferro

Simona Ferro

Il 27, 28 e 29 maggio 2022 torna la 24H of Finale, uno degli eventi più attesi tra gli appassionati di mountain bike a livello internazionale, che accoglierà anche la nona edizione del World SOLO 24 Hours MTB Championship, il mondiale che raduna i più grandi atleti internazionali che corrono le 24 ore in solitaria. Per questa 22° edizione della 24 H attesi oltre 3000 bikers, provenienti da ogni angolo del mondo e di Italia.

“Maggio sarà un mese che porrà la Liguria al centro del mondo delle due ruote a pedali: dopo il Giro d’Italia vedremo tornare protagonista la mountain bike, una disciplina che raccoglie un numero sempre crescente di appassionati – dichiara l’assessore allo Sport Simona Ferro –. Questa tre giorni di sport e passione sarà anche l’occasione per mostrare il nostro territorio a chi non lo conosce, a conferma di come lo sport possa essere un grande motore di economia e turismo”.

Il programma della 24H of Finale (27, 28 e 29 maggio 2022), aperta sia a professionisti che ad amatori prevede:
• WEMBO World SOLO 24 Hours MTB Championship 2022 (da venerdì 27 maggio a sabato 28 maggio)
• 24H of Finale MTB: la Team Race dedicata a tutti i partecipanti in Mountain Bike
• 24H of Finale E-MTB: la Team Race dedicata a tutti i partecipanti in E-MTB, che partirà dopo l'arrivo del mondiale e si svolgerà in contemporanea alla gara MTB ma su un percorso differente.

“Una 24 ore - spiega Riccardo Negro, organizzatore dell’evento - prevede che i partecipanti percorrano un circuito ad anello, sfidandosi nel compiere il maggiore numero di giri in quel tempo. Si può partecipare in team (da 2, 4 o 6 partecipanti) oppure in solitaria, tenendo ben presente che la 24 ore di Finale è un evento adatto ad ogni tipo di ciclista, anche se non proprio alle prime armi. La cosa che accomuna tutti i partecipanti è la passione per la mountain bike e la voglia di divertirsi”.

C.S.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium