/ Attualità

Attualità | 29 novembre 2021, 10:57

Imperia, buon compleanno Cgil, Fellegara: "Dobbiamo agire sulle infrastrutture, viabilità e calo demografico per avere un futuro di sviluppo" (foto e video)

Dibattito all'università sui 120 anni di attività della camera del lavoro. L'evento non analizza solo il passato, ma guarda agli obiettivi che la nostra provincia deve assicurarsi per colmare il gap col nord ovest e il resto del Paese

Imperia, buon compleanno Cgil, Fellegara: "Dobbiamo agire sulle infrastrutture, viabilità e calo demografico per avere un futuro di sviluppo" (foto e video)

Al via stamani all'aula magna dell'università di Imperia il dibattito per celebrare i 120 anni della Cgil provinciale. Un momento d’incontro con la cittadinanza, con le istituzioni, che non vuole però essere solo un ricordo degli episodi e delle lotte passate, ma anche un appuntamento per fare il punto sugli obiettivi futuri.

Al convegno presenti le massime autorità politiche provinciali nonchè Lorenzo Trucchi, Luciano Codarri, Enrico Torelli, Enrico Revello, già segretari della Cgil di Imperia, Carlo Ghezzi della fondazione di ‘Vittorio’ e il segretario provinciale Fulvio Fellegara.

"120 anni di storia rivolti al futuro, questo è il nostro slogan- ha detto Fellegara al nostro giornale- e già si dice tutto in queste parole. Oggi trattiamo la parte storica ricordando quando è nata la camera del lavoro e di quanto si è fatto in questi 120 anni, ma chiuderemo anche facendo una descrizione del presente lanciando proposte per stare in campo e dare un contributo  al rinnovamento e miglioramento di questo territorio". 

La pandemia ha influito notevolmente sullo sviluppo economico della nostra provincia, che però deve fare i conti anche con alcune difficoltà ed emergenze che risultano essere datate nel tempo. 

"Questo territorio ha delle grandi problematiche, chiosa il segretario provinciale, come il calo demografico e l’indice di anzianità. Problema che inizia ben prima della pandemia. La situazione era infatti già preoccupante prima. Se non ci si interroga su come affrontare questo tema sicuramente in futuro avremo dei problemi. Un altro tema importante è quello dell’abbandono scolastico. Abbiamo i ragazzi meno diplomati d’Italia e siamo tra i meno laureati del nord ovest e della Liguria mentre il mondo del lavoro va veloce e si affaccia alla tecnologia e alla rivoluzione digitale. Restare indietro su questi argomenti, evidenzia Fellegara, è molto preoccupante. C’è poi il tema dei frontalieri che sono l’8% della forza lavoro della nostra provincia e potrebbero essere di più quindi dobbiamo fare in modo che ci siano prospettive e opportunità di lavoro maggiori. Infine, il tema dei migranti e di come si risponde a un percorso inarrestabile che genera sofferenze territoriali per cui non si può non gestire questo aspetto. Non ultimo, il tema delle infrastrutture: senza queste non si parte e non si arriva. Non arriva il lavoro, le aziende e il turismo. Avere ancora un binario unico a lunghi tratti, avere un'assenza di viabilità alternativa all’autostrada sono argomenti che questo territorio deve necessariamente risolvere, ha concluso, per guardare al domani con un po’ di serenità”. 

"Sono 120 anni portati bene, evidenzia Carlo Ghezzi della fondazione 'Vittorio', e oggi riflettiamo sulle radici, su come i primi nuclei di lavoratori costruirono questo strumento, come ha vissuto in questo lungo periodo attraversando la storia d'Italia e partecipando a costruirla. C'è stata la guerra, il fascismo con vent'anni di negazione della democrazia, poi la Resistenza guidata dai grandi scioperi che hanno segnato la nascita della Costituzione. La Ricostruzione, la riscossa operaia degli anni Sessanta, l'esplosione dell' 'autunno caldo' con la conquista di tanti diritti e infine, un'altra stagione difficile dove occorreva difendere la democrazia contro il terrorismo nero e brigatista. Senza dimenticare le sfide per entrare in Europa e le questioni odierne: dal lavoro, all'ambiente, alla rivoluzione digitale. E la camera del lavoro è proprio impegnata per queste sfide future". 

Angela Panzera-Diego David

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium