/ Eventi

Eventi | 10 gennaio 2022, 12:17

Diano Castello: riparte la rassegna teatrale “Autunno/Inverno” organizzata da Federazione Italiana Teatro Amatori

Ecco tutti gli appuntamenti in programma nelle prossime settimane

Diano Castello: riparte la rassegna teatrale “Autunno/Inverno” organizzata da Federazione Italiana Teatro Amatori

Riparte, dopo la pausa per le festività natalizie, la seconda edizione di “Autunno/Inverno”, la rassegna di teatro amatoriale organizzata da FITA (Federazione Italiana Teatro Amatori) Imperia in collaborazione con il Comune di Diano Castello e patrocinata di FITA Liguria. Le serate si svolgeranno tutte presso il teatro Concordia di Diano Castello.

Il primo appuntamento del nuovo anno è per venerdì alle 21 con la compagnia imperiese Fabricateatro che porta in scena lo spettacolo “Sono Solo canzonette?” di e con Teresa Gandolfo.

“Sono solo canzonette? È un breve viaggio nel mondo della musica leggera italiana, una seria riflessione su come, nel corso dei decenni, i testi di alcune delle canzoni più conosciute del panorama italiano abbiano veicolato messaggi sessisti e discriminatori nella più totale e pacata indifferenza. La riflessione, lo ripetiamo, è seria, come serio è l’argomento, ma i toni sono quelli distaccati dell’ironia, l’arma che, da sempre, il debole oppone alla forza.”

Sabato 22 gennaio sarà la volta del tanto amato dialetto assieme alla storica Cumpagnia du Teatru Ventemiglisusu con due atti unici “Ina purmunite dugia” e “U scangiamentu d'a scia Bregogliu”.
Sabato 29 gennaio la compagnia Ramaiolo in Scena (Imperia) porterà sul palco “donne informate sui fatti” un noir tutto al femminile.
Sabato 12 febbraio torna il dialetto assieme alla Compagnia Stabile Città di Sanremo con lo spettacolo “Ina man de giancu”.
Chiuderà la rassegna sabato 19 febbraio l'Associazione A occhi Aperti di Imperia con lo spettacolo per famiglie “Pinocchio nel paese della meraviglia”.
Completano la rassegna le opere di Piergiogio Mela, artista non vedente che grazie ad una particolare tecnica informatica riesce ad interpretare a colori testi di libri, canzoni e poesie creando opere particolari e suggestive.

Come sempre l'ingresso, consentito con mascherina FFP2 e super green-pass (salvo nuove disposizioni), è a offerta. La prenotazione è obbligatoria e si può fare inviando un messaggio al numero 328 3043741 o direttamente sul sito imperia.fitaliguria.it

C.S.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium