/ Cronaca

Cronaca | 27 gennaio 2022, 10:59

Imperia, scritte naziste alla scuola primaria di via degli Ulivi: atto vandalico nel giorno della Memoria (foto)

Ignoti si sono introdotti all'interno dell'edificio ubicato a Porto Maurizio e dopo aver imbrattato le aule hanno anche rubato pc e oggetti vari: indaga la Polizia

Imperia, scritte naziste alla scuola primaria di via degli Ulivi: atto vandalico nel giorno della Memoria (foto)

Atti vandalici alla scuola primaria di via degli Ulivi a Porto Maurizio, l'istituto ubicato vicino al Palasalute di Imperia. Proprio nel giorno della Memoria,  istituito per commemorare le vittime dell'Olocausto, ignoti si sono introdotti all'interno dello stabile rubando alcuni oggetti e anche imbrattando alcune aule con scritte inneggianti il nazismo e Hitler. 

"È stata una mattinata convulsa -ha dichiarato Cristina Scopelliti fiduciaria della scuola - la polizia scientifica ha fatto i rilievi siamo veramente sconcerati per quello che è successo". 

Nello specifico le scritte sono state realizzate su due lavagne. La scoperta è avvenuta stamani, poco dopo le 7, ossia quando la collaboratrice scolastica stava iniziando le operazioni di pulizia delle aule. 

Con ogni probabilità i vandali hanno agito di notte e sono riusciti ad accedere all'edificio rompendo alcune finestre. Hanno anche rubato alcuni computer e vivande che poi sarebbero state consumate all'interno di un'aula. Le scritte sono state subito cancellate per evitare che le vedessero gli alunni, entrati poi alle 9. 

Del caso se ne sta occupando la Questura di Imperia che ha avviato accertamenti. La Polizia Scientifica si è infatti occupata dei rilievi. 

 

 

Diego David

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium