/ Attualità

Attualità | 23 giugno 2022, 07:14

Diano Marina, il comune punta sulla riqualificazione urbana, adesso tocca a viale Kennedy: per i lavori si seguirà il 'modello' di corso Roma

L'ente, che parteciperà al bando regionale per ottenere i finanziamenti, ha affidato la progettazione e lo studio tecnico ed economico complessivo: se ne occuperà l'architetto Fracchiolla di Imperia

Diano Marina, il comune punta sulla riqualificazione urbana, adesso tocca a viale Kennedy: per i lavori si seguirà il 'modello' di corso Roma

Dopo via Campodonico, via Mimose, piazza Maglione e corso Roma adesso il Comune di Diano Marina progetta la riqualificazione di viale Kennedy. Per attuare gli interventi di restyling l’amministrazione comunale parteciperà al bando regionale di rigenerazione urbana 2022 approvato il 6 maggio scorso.

Adesso l’ente prosegue il percorso con l’affidamento della progettazione procedendo per lotti e affida lo studio di fattibilità tecnico ed economico complessivo e il progetto definitivo del 1° e 2° lotto. Se ne occuperà l’architetto Luigi Fracchiolla di Imperia. 

L’impegno di spesa per la progettazione e lo studio di fattibilità tecnico ed economico complessivo ammonta a 18 mila e 734,06 euro. L’ente non svela particolari dettagli, ma da quanto si apprende il primo obiettivo che verrà perseguito è la sistemazione di tutti i marciapiedi.

Il modello urbano che verrà attuato sarà quello già usato per la riqualificazione di corso Roma. I marciapiedi infatti, sono stati portati al livello della strada ed inoltre, sono state eliminate le piante e sostituite con i salvapiante. Il cemento utilizzato per i marciapiedi è quello che in gergo si definisce “architettonico a due colori”. Gli interventi che hanno riguardato la riqualificazione di corso Roma, a loro volta, erano in linea con quanto già realizzato in via Mimose, in via Campodonico e sul ponte sull’Evigno.

Angela Panzera

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium