/ Cronaca

Cronaca | 28 giugno 2022, 23:46

Tangenti, Gaetano Speranza interrogato per 5 ore. I legali: "Siamo soddisfatti, abbiamo chiarito la nostra posizione" (video)

I verbali sono stati secretati. L'inchiesta continua, giovedì tocca a Dellerba essere sentito

Tangenti, Gaetano Speranza interrogato per 5 ore. I legali: "Siamo soddisfatti, abbiamo chiarito la nostra posizione" (video)

"Siamo soddisfatti, abbiamo chiarito la nostra posizione gli interrogatori sono stati secretati", è quanto hanno dichiarato i legali di Gaetano Speranza Alessandro Moroni e Roberto Trevia, dopo quasi 5 ore di interrogatorio a carico del loro assistito che si trova agli arresti domiciliari.

In precedenza il fratello Vincenzo Speranza era stato ascoltato davanti dalla sostituta procuratrice Barbara Bresci per 9 ore.

Dai verbali degli interrogatori potrebbe emergere la svolta dell'inchiesta per presunte tangenti che ha portato in carcere  il 30 maggio scorso, appunto Vincenzo Speranza titolare della Edilcantieri e l'ex sindaco di Aurigo Dellerba. Quandici giorni dopo era finito ai domiciliari anche anche il fartello Gaetano. 

Giovedì alle ore  11 toccherà a Luigino Delelrba essere interrogato  

Diego David

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium