/ Attualità

Attualità | 06 luglio 2022, 10:46

Imperia: richieste ingannevoli di denaro, Camera di Commercio agli associati "Fate attenzione"

Tramite vari tipi di moduli predisposti o bollettini postali, viene chiesto il pagamento di somme relative a pubblicazione in annuari, iscrizioni in repertori, elenchi e registri, abbonamenti a riviste specializzate, nonché ad offerte di prestazioni assistenziali o previdenziali

Imperia: richieste ingannevoli di denaro, Camera di Commercio agli associati "Fate attenzione"

La Camera di Commercio Riviere di Liguria ricorda alle imprese di porre massima attenzione alle richieste di pagamento da parte di soggetti che nulla hanno a che fare con le Camere di Commercio.

Numerosi, in questo periodo di scadenze fiscali, i casi segnalati di richieste ingannevoli di denaro: tramite vari tipi di moduli predisposti o bollettini postali, viene chiesto il pagamento di somme relative a pubblicazione in annuari, iscrizioni in repertori, elenchi e registri, abbonamenti a riviste specializzate, nonché ad offerte di prestazioni assistenziali o previdenziali: si tratta di iniziative promosse da organismi privati che nulla hanno a che fare con l’ente pubblico Camera di Commercio e per le quali non sussiste alcun obbligo di pagamento. La Camera di Commercio ha evidenziato sul proprio sito le casistiche più frequenti di richieste ingannevoli di pagamento al link.

L’ente camerale ricorda infine che il pagamento del diritto annuale si effettua solo tramite il modello F24 o PagoPA: mai vengono recapitati bollettini al domicilio delle imprese per pagamenti in favore dell’ente camerale. Per quanto riguarda il diritto annuale, si segnala che collegandosi al sito e utilizzando la funzione ‘calcola e paga’, si può calcolare quanto dovuto e anche pagare direttamente online.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium