/ Eventi

Eventi | 21 settembre 2022, 12:38

Imperia: celebrata la festività di ‘San Matteo Apostolo ed Evangelista’, patrono del corpo della Guardia di Finanza

Alla celebrazione eucaristica ha preso parte il Comandante Provinciale, Col. Walter Mazzei, unitamente ai Comandanti dei dipendenti Reparti e a una rappresentanza di militari in servizio e in congedo e delle locali Sezioni dell’Associazione Nazionale Finanzieri d’Italia

Imperia: celebrata la festività di ‘San Matteo Apostolo ed Evangelista’, patrono del corpo della Guardia di Finanza

Oggi 21 settembre, in occasione della ricorrenza del Santo Patrono del Corpo, è stata officiata da Don Alessandro Ferrua una Santa Messa presso la Chiesa di Nostra Signora di Loreto in Imperia Oneglia.

Alla celebrazione eucaristica ha preso parte il Comandante Provinciale, Col. Walter Mazzei, unitamente ai Comandanti dei dipendenti Reparti e a una rappresentanza di militari in servizio e in congedo e delle locali Sezioni dell’Associazione Nazionale Finanzieri d’Italia.

Con la celebrazione eucaristica di oggi, i finanzieri in servizio e in congedo della Provincia di Imperia si sono ritrovati per onorare San Matteo, apostolo ed evangelista, importante propizia occasione per ricordare i finanzieri caduti e per rinnovare, sotto la protezione e con l’intercessione di San Matteo, l’impegno delle Fiamme Gialle nell’assolvimento dei propri doveri, al servizio dei cittadini e nell'assoluta fedeltà alla Patria.

San Matteo, apostolo ed evangelista, è stato dichiarato patrono della Guardia di Finanza da Papa Pio XI - con Breve Pontificio del 10 aprile 1934, firmato dall’allora Segretario di Stato Cardinale Eugenio Pacelli - accogliendo l’istanza presentata dall’allora Comandante Generale del Corpo.

C.S.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium