/ Cronaca

Cronaca | 18 novembre 2022, 09:55

Imperia: gli studenti in piazza per chiedere i loro diritti, tra gli slogan "Governo Meloni servo dei padroni" (Foto e video)

“Siamo qui perché è il solo modo che possediamo per liberarci da questa realtà paludosa nella quale ci siamo impantanati, facendo sentire la nostra voce”.

Imperia: gli studenti in piazza per chiedere i loro diritti, tra gli slogan "Governo Meloni servo dei padroni" (Foto e video)

Sono scesi in piazza questa mattina a Imperia, gli studenti della nostra provincia. Il ritrovo è stato, come spesso capita in occasione di manifestazioni come quella odierna, nella piccola piazza Calvi a Oneglia, per poi estendere il corteo al resto della città fino a piazza della Vittoria.

Gli studenti sono in piazza per rivendicare il loro futuro e chiedere a gran voce, in occasione della giornata nazionale dedicata ai diritti, un'istruzione pubblica e gratuita che prenda in seria considerazione il diritto alla salute mentale, fortemente minacciato dal periodo pandemico. Gli studenti imperiesi hanno alternato temi nazionali ad altri locali, per i quali chiedono risposte dalla politica, con molti slogan anche contro il Governo di Giorgia Meloni.

“Chiediamo a gran voce il nostro fondamentale diritto alla socialità e alla presenza di spazi adeguati – dicono gli studenti - che ci consentano di svolgere le assemblee d’istituto, in quanto, seppur sia vero che la scuola sia un posto di apprendimento e studio, è anche un posto di crescita personale, la quale non ci può essere senza periodi di svago e di gioco”. Tra i canti dei ragazzi non è mancata nemmeno 'Bella Ciao'.

I manifestanti chiedono anche un trasporto pubblico adeguato alle esigenze degli studenti e delle studentesse: “Siamo qui – terminano - perché è il solo modo che possediamo per liberarci da questa realtà paludosa nella quale ci siamo impantanati, facendo sentire la nostra voce”.

Diego David

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium