/ Politica

Politica | 20 novembre 2022, 23:01

Imperia: 'Punto nascite' spostato a Sanremo, 'Cittadinanzattiva' risponde al Consigliere Risso e al Pd

“La chiusura provocherà non pochi disagi in tutto il levante della provincia, entroterra compreso naturalmente".

Imperia: 'Punto nascite' spostato a Sanremo, 'Cittadinanzattiva' risponde al Consigliere Risso e al Pd

“Il Consigliere Risso chiede che venga garantito il mantenimento del ‘Punto nascite’ all’ospedale di Imperia in quanto il conseguente  trasferimento all’Ospedale di Sanremo genera profonda preoccupazione nei cittadini imperiesi”.

Interviene in questo modo Cittadinanzattiva, esprimendo le proprie considerazioni dopo la richiesta di spiegazioni al Sindaco Scajola: “La chiusura – prosegue - provocherà non pochi disagi in tutto il levante della provincia, entroterra compreso naturalmente. Ribadiamo che i disagi, con la realizzazione dell’Ospedale unico, saranno amplificati ed estesi a tutta la provincia, ed ovviamente non solo per il reparto di Ostetricia. Considerati che i tempi di percorrenza tra Taggia (prossima sede dell’Ospedale unico) e Sanremo di circa 9 minuti (grazie all’Aurelia bis), la differenza tra il trasferimento del reparto di ostetricia a Sanremo oggi, o a Taggia un domani, ci sembra minima”.

Secondi Cittadinanzattiva, quindi, sarebbe indispensabile che il Consigliere Risso e tutto il Partito Democratico “Riesaminino la convinzione di volere l’ospedale unico, visto che il trasferimento del solo reparto di Ostetricia sta generando tali preoccupazioni”.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium