/ Attualità

Attualità | 22 novembre 2022, 11:17

Imperia: il Polo Tecnologico aderisce a Schermi in Classe, un progetto di Libera e Cinemovel

Obiettivo, sensibilizzare i ragazzi delle scuole primarie e secondarie su diversi temi attraverso la visione di film selezionati e proposti da un gruppo di appartenenti alle due associazioni

Imperia: il Polo Tecnologico aderisce a Schermi in Classe, un progetto di Libera e Cinemovel

Per l'anno scolastico 2022 / 2023 l'IPSSC U. Calvi di Imperia si è unito al progetto di carattere nazionale "Schermi in Classe", promosso dall'associazione "Libera", fondata nel 1995 da Don Ciotti, e da "Cinemovel". Obiettivo, sensibilizzare i ragazzi delle scuole primarie e secondarie su diversi temi attraverso la visione di film selezionati e proposti da un gruppo di appartenenti alle due associazioni.

"La nostra Scuola è risultata vincitrice di questo bando audiovisivo che consentirà ai ragazzi, frequentanti le classi dalla prima alla quarta, di vedere un film diverso ogni 15 giorni, svolgendo poi laboratori interattivi incentrati sulla produzione di videocontenuti, il tutto durante le ore curricolari. - spiegano dall'Istituto di Imperia - Il progetto, sostenuto da MIUR e MIBAC, si pone l'obiettivo di porre il linguaggio cinematografico come canale di comunicazione universale, per far ragionare i ragazzi attraverso le immagini su temi quali corruzione e diritti, ambiente e sostenibilità, inclusività e tanti altri".

"Tante le classi e i docenti coinvolti, che hanno intrapreso con grande entusiasmo questo progetto. - concludono - In questa iniziativa è stato visto un motivo di accrescimento culturale e di unione, con grande interesse verso lo spirito critico che scaturisce dalla visione di immagini in movimento".

C.S.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium