/ Solidarietà

Solidarietà | 01 dicembre 2022, 13:40

Imperia: per la ‘Giornata internazionale della disabilità’, ‘Mettiamoci al lavoro’ al SEI-CPT (foto e video)

Imperia: per la ‘Giornata internazionale della disabilità’, ‘Mettiamoci al lavoro’ al SEI-CPT (foto e video)

Il S.E.I-C.P.T., ente che promuove la formazione e l’inclusione di soggetti fragili e con disabilità da oltre un trentennio, garante della presa in carico delle richieste e delle necessità del territorio, sostiene come ogni anno la campagna di sensibilizzazione indetta attraverso la “Giornata internazionale della disabilità”.

Ecco alcune immagini delle opportunità e dei successi che i ragazzi stanno cavalcando attraverso le progettazioni "Mettiamoci al lavoro", in collaborazione con Asl1 Imperiese, rivolte a ragazzi tra i 16 ed i 25 anni con disabilità medio-lieve, e da quest’anno medio-grave. Attraverso esperienza diretta e mirata i docenti favoriscono l’avvicinamento a professioni ed abilità, sempre sostenuti da metodologie riconosciute e sguardi attenti alle caratteristiche specifiche dell’utenza.

I laboratori esperienziali (cucina, gestione degli spazi, cura del verde, teatro, solo per citarne alcuni) hanno come finalità sia il training professionale che il potenziamento delle abilità e delle autonomie, l’incremento di capacità comunicative e di scambio sociale. I docenti hanno formazione specifica settoriale e garantiscono il corretto approccio al gradiente di disabilità.

Il direttore del S.E.I-CPT Castellaro Francesco presenta con orgoglio il nuovo progetto: «Ultima nata quest’anno a Sanremo, è la linea dedicata a ragazzi con disabilità medio-grave, il primo triennio di formazione specifica ed altamente specializzata, caratterizzato dall’utilizzo di metodologia cognitivo-comportamentale e supporto comunicativo attraverso sistemi di comunicazione aumentativa ed alternativa».


C.S.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium