/ Politica

Politica | 07 dicembre 2022, 16:28

Minacce social al Premier Giorgia Meloni: Riolfo (Lega) “Abbassare i toni dello scontro politico”

“Il Consiglio Regionale condanni questi gesti e ci sia pena certa per chi li compie”

Minacce social al Premier Giorgia Meloni: Riolfo (Lega) “Abbassare i toni dello scontro politico”

“Oggi in Consiglio Regionale ho espresso tutta la mia solidarietà e quella del gruppo Lega al Presidente del Consiglio Giorgia Meloni vittima di minacce di morte via social a lei e alla figlia”. Lo ha detto il Consigliere regionale della Lega Mabel Riolfo.

“Da donna, da politica e da mamma – prosegue -sinceramente mi chiedo come si possa svolgere serenamente il proprio lavoro quando c’è qualcuno che minaccia me e i miei figli. Vorrei che questo consiglio Regionale esprimesse una ferma condanna di chi compie gesti come questo con leggerezza. Chiedo soprattutto che ci sia una certezza della pena per coloro che pensano che sia lecito scrivere sul web le proprie opinioni con minacce insulti e diffamazioni senza che ci siano poi delle conseguenze. Credo che il problema sia da risolversi a monte. Destra e  sinistra si combattono alzando troppo i toni con la maggioranza che viene spesso appellata come 'fascista' o 'antidemocratica' e sono proprio questi atteggiamenti che poi fanno passare certi tipi di messaggi e possono creare problemi”.

“Alcuni temi – termina Riolfo - come anche quello del Reddito di Cittadinanza, vengono spesso usati a fondamento di una battaglia politica e con una comunicazione aggressiva e sbagliata che porta poi a questi pessimi risultati".

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium