/ Politica

Politica | 08 dicembre 2022, 07:21

Imperia, saltano i mercatini di Natale in centro. Donzella (Idt): “Non è colpa della crisi, ma dei tempi ristretti del bando”

Gara deserta, per l’assessore Oneglio, invece, la colpa “è crisi economica e reddito di cittadinanza”

Imperia, saltano i mercatini di Natale in centro. Donzella (Idt): “Non è colpa della crisi, ma dei tempi ristretti del bando”

Ritengo che l'assessore Oneglio debba assumersi le responsabilità dell'asta deserta e non addurre colpe a situazioni che nulla hanno a che vedere con la realtà”, Elio Donzella, responsabile settore commercio della lista civica di ispirazione socialista ‘Imperia di tutti, Imperia per tutti’ risponde così all’amministrazione Scajola a proposito del mancato allestimento delle bancarelle natalizie in piazza Dante e in via Bonfante che sarebbe dovuto essere inaugurato oggi, giorno dell’Immacolata.

Secondo l'assessore al Commercio Gianmarco Oneglio, "la colpa, invece, è della crisi economica e del reddito di cittadinanza".

La crisi economica -prosegue Donzella - anziché essere un deterrente alla partecipazione è sicuramente un incentivo a partecipare ad una manifestazione organizzata nel periodo annuale durante il quale il monte acquisti regali è in assoluto il più importante di tutto l'anno. Decisamente poco influenti anche i costi per l'energia elettrica, a carico degli organizzatori, che influiscono per una percentuale risibile sul totale dei costi”.

Il reddito di cittadinanza non è assolutamente il secondo deterrente in quanto la maggior parte degli espositori sono hobbisti o produttori delle opere del proprio ingegno, sono autorizzati ad opera dalla Regione Liguria con apposito tesserino che permette, qualora se ne usufruisca, di percepire anche il reddito di cittadinanza. Questa norma è inserita nel testo unico del commercio che un assessore al Commercio dovrebbe conoscere”.

Le motivazioni reali della mancata partecipazione al bando sono quelle che avevo già evidenziato nell'articolo pubblicato a metà ottobre quando avevo asserito che i tempi erano decisamente ristretti per potere organizzare una manifestazione commerciale di tale importanza e di tale durata. Infine mi permetto di consigliare all'assessore, vista la mia trentennale esperienza di organizzatore, di partire col bando 2023 non oltre il mese di febbraio”, conclude Elio Donzella

Diego David

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium