/ Attualità

Attualità | 20 gennaio 2023, 13:03

Il centro città cambia volto per il ritorno del Festival di Sanremo: dopo piazza Colombo, scatta chiusura in corso Garibaldi

Mancano 18 giorni alla partenza della kermesse canora matuziana, in programma al teatro Ariston dal 7 all'11 febbraio.

Il centro città cambia volto per il ritorno del Festival di Sanremo: dopo piazza Colombo, scatta chiusura in corso Garibaldi

Il centro di Sanremo si prepara ad ospitare il grande ritorno del Festival e dopo il palco in piazza Colombo sono iniziati i lavori su corso Garibaldi. Mancano 18 giorni alla partenza della kermesse canora matuziana, in programma al teatro Ariston dal 7 all'11 febbraio. 

Vista l’importanza dell’edizione di quest’anno si lavora già alacremente per allestire le diverse location. E’, per fare questo, servono diverse ordinanze per consentire di presentare Sanremo al meglio, in quella che è la settimana più importante dell’anno. Sono scattate le relative al divieto di transito e di sosta in piazza Colombo, corso Garibaldi e via Pallavicino in occasione del Festival della Canzone Italiana.

Per quanto riguarda piazza Colombo, il divieto di transito e di sosta sarà attivo fino alle 24 del 13 febbraio per garantire il montaggio e lo smontaggio delle strutture degli eventi collaterali. Piazza Colombo in direzione mare e via Asquasciati saranno transitabili scendendo da via San Francesco.

Per corso Garibaldi, fino alle 24 del 13 febbraio, la circolazione stradale è disciplinata in questo modo: saranno sospese le deroghe al divieto di transito alle categorie di veicoli superiori a 3,5 tonnellate (esclusi veicoli di soccorsi, polizia, emergenza e veicoli adibiti al montaggio delle strutture).

Dall’intersezione con via XX Settembre a quella con piazza Colombo, sarà vietato il transito e la sosta a tutte le categorie dei veicoli (i veicoli in sosta al Palafiori potranno utilizzare l’uscita di via Volta). In via Manzoni è previsto il divieto di svolta a destra verso corso Garibaldi. In via Pallavicino (lato ponente dal civico 31 al parcometro in prossimità del civico 25-23), esclusa area riservata alla sosta dei veicoli al servizio delle persone invalide, divieto di sosta a tutte le categorie dei veicoli.

Stefano Michero

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium