Attualità - 19 ottobre 2019, 09:34

San Bartolomeo al Mare: spazi rinnovati e programmazione "rodariana" per il nido Abbracciaperte

Illustrate ai genitori le iniziative previste per celebrare lo scrittore e pedagogista, specializzato in letteratura per l'infanzia

San Bartolomeo al Mare: spazi rinnovati e programmazione "rodariana" per il nido Abbracciaperte

Spazi rinnovati e una speciale programmazione: queste le novità dell’anno per il nido Abbracciaperte di San Bartolomeo al Mare. L’angolo morbido per i più piccini trova una nuova collocazione più luminosa e spaziosa. E’ il legno il materiale privilegiato per l’angolo della costruttività, insieme ai materiali naturali e di riciclo. L’unica eccezione sono le nuove costruzioni trasparenti, una curiosa combinazione di opportunità.

Il giardino resta il fiore all’occhiello di questo nido che può ospitare fino a 24 bambini ed è aperto tutti i giorni dalle 7.30 alle 17 dal lunedì al venerdì.

La programmazione delle attività dell'anno sarà incentrata su Gianni Rodari, indimenticabile autore per grandi e piccini, di cui ricorre nel 2020 il centenario della nascita. Anche il nido Abbracciaperte di San Bartolomeo al Mare celebrerà l'anno rodariano. Alla presenza dell’assessore ai servizi sociali Maria Elena Ardoino sono state illustrate ai genitori tutte le iniziative previste: uscite “a tema” sul territorio di San Bartolomeo, esposizione di elaborati dei bambini e delle bambine con la collaborazione delle associazioni e delle attività commerciali e un gemellaggio con il nido comunale “Mario Lodi” di Sestri Levante, un modo per unire la nostra regione all’insegna di fantasia e creatività.

"Vedo sempre belle cose - ha dichiarato Maria ELena Ardoino - i genitori sono contenti, i bambini sembrano molto felici, il personale è molto qualificato. Funziona tutto bene. Quest'anno abbiamo dato l'autorizzazione per il percorso sensoriale. E' una bella realtà del nostro paese e del Golfo Dianese, accreditata dalla Regione Liguria".

C.S.

Ti potrebbero interessare anche:

SU